.
Annunci online


share:

Non perdiamo la nostra dolce vita
La Stampa,19/04/2010

Nel 2015 i «nuovi mercati», dalla Russia al Messico alla Corea, potrebbero rappresentare per il «made in Italy» un potenziale di crescita di circa 3,8 miliardi di euro. Un dato estremamente interessante, illustrato nel rapporto «Esportare la Dolce Vita» appena presentato da Confindustria in collaborazione con Prometeia e Sace. Basterebbe che l’Italia mantenesse l’attuale quota di mercato e l’espansione della classe medio-alta di questi Paesi farebbe il resto.



Certamente una buona notizia per le nostre aziende, che però dovrebbero guardare oltre i numeri e porsi qualche domanda. E’ così scontato che la quota di mercato resti la stessa? In fondo non è impensabile che in questi anni altri Paesi imparino a fare (e vendere) belle scarpe o belle borse. L’assunzione di base è che questi nuovi mercati continueranno a comprare prodotti «made in Italy» non solo e non tanto per la loro qualità, ma per l’immagine a essi associata. La famosa «dolce vita». Ed è qui che dovremmo fermarci a riflettere. Cosa significa davvero, esportare la dolce vita? Questa è la domanda da porsi e che non può essere catturata da alcune stime sull’andamento del mercato.
more
share:

Intervista a ''Repubblica'' sui centri commerciali
Repubblica, 11/11/09

Irene Tinagli, l´economista toscana che insegna a Madrid, boccia lo sviluppo basato sui centri commerciali "Un modello ormai superato roba da America anni ´50"



 
Inseguire i consumi di massa non era una via obbligata: specie in una terra così ricca di risorse

«Questo modello di sviluppo dei centri commerciali andava di moda negli Usa negli anni Cinquanta, in un´America dove non esistevano le risorse che abbiamo in Toscana». Una bocciatura senza appello, quella di Irene Tinagli, l´economista 34enne nata e cresciuta a Empoli, adesso docente di economia all´università Carlos III di Madrid. Eletta nella prima direzione del Pd nazionale e uscita subito dopo nel novembre 2008.
more
Look through marzo        maggio
agenda
CALENDAR
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
About me
Irene Tinagli is a assistant professor at the University Carlos III in Madrid, where she teaches Management and Organizations and conducts research on innovation policies and regional development.

more | versione italiana
contact
Universidad Carlos III de Madrid
Department of Management
Calle de Madrid 126
28903, Getafe
Madrid